Traffico rifiuti a Foggia, arresti

Traffico rifiuti a Foggia, arresti
Gdf, sversati da indagati su terreni agricoli
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 3 MAR - Su disposizione della magistratura barese, oltre 100 militari del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari stanno eseguendo alcune misure restrittive nei confronti di una presunta organizzazione criminale dedita al traffico illecito di rifiuti e allo sversamento degli stessi in terreni agricoli della provincia di Foggia. Nell'ambito dell'indagine, coordinata dalla Dda di Bari, la Guardia di Finanza ha sequestrato quattro aziende che si occupano della raccolta e dello smaltimento di rifiuti e altri beni per un valore complessivo di oltre 25 milioni di euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale