ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Plichi bomba: si segue pista anarchica

Plichi bomba: si segue pista anarchica
Nessun legame tra le vittime, ipotesi 'frangia antimiltarista'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 03 MAR – Prende quota la pista anarchica in
relazione ai tre plichi esplosivi recapitati tra domenica e
lunedì a tre donne a Roma. E’ quanto emerge al termine di un
vertice tra pm, carabinieri del Ros e Digos svolto a piazzale
Clodio. I primi risultati dell’indagine hanno escluso rapporti
di conoscenza tra le tre vittime, sia personali che
professionali. Al momento non è arrivata alcuna rivendicazione
ma dietro l’iniziativa, si fa notare in ambienti investigativi,
potrebbe esserci una frangia “antimilitarista della galassia
anarchica”. Secondo la ricostruzione degli inquirenti il gruppo
eversivo di matrice anarchica avrebbe preso di mira l’ex
dipendente dell’ateneo di Tor Vergata per un accordo siglato
dall’università romana nell’ottobre scorso con l’Aeronautica
Militare. Dietro il ferimento della donna di 68 anni, ex
dipendente presso l’università cattolica del Sacro
Cuore-Gemelli, ci sarebbe l’accordo di cooperazione siglato nel
dicembre del 2017 tra l’ateneo con una struttura della Nato.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.