ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mondomarine,4 arresti e sequestro 12 mln

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SAVONA, 02 MAR – Questa mattina la Guardia di
Finanza di Savona ha dato esecuzione a quattro ordinanze di
custodia cautelare – 2 in carcere e 2 agli arresti domiciliari – emesse dal Gip Fiorenza Giorgi del Tribunale di Savona nei
confronti di tre ex amministratori del cantiere navale
Mondomarine e di un imprenditore lombardo, per il reato di
bancarotta fraudolenta e per reati fiscali. A finire in carcere
l’imprenditore lombardo e l’ex ad Roberto Zambrini; ai
domiciliari altri due ex amministratori di Mondomarine, Paolo
Formaglio e Carlo Samuele Pelizzari. Sempre in queste ore le
Fiamme Gialle stanno procedendo al sequestro preventivo, presso
istituti di credito e Agenzia del Territorio di diverse
province, di disponibilità finanziarie, beni mobili ed immobili
per oltre 12 milioni di euro.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.