EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Duomo Milano riapre con molte cautele

Duomo Milano riapre con molte cautele
Quattro giovani stranieri sono i primi turisti entrati
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 02 MAR - Riapre, pur tra numerose cautele, il Duomo di Milano. Le porte secondarie sono state aperte alle 8 "per una breve preghiera" mentre ai fedeli che vorranno visitare la cattedrale, i quali entreranno in numero contingentato per evitare assembramenti, in base al Decreto della Presidenza del Consiglio, l'accesso sarà consentito dalle 9. La navata centrale è transennata all'ingresso principale ma - è stato spiegato - in quanto non ci sono messe, ed è comunque visitabile entrando dalle porte laterali. I primi a staccare il biglietto d'ingresso del Duomo di Milano dopo la riapertura ai fedeli della cattedrale lombarda (interdetta per alcuni giorni a causa del coronavirus) sono stati quattro ragazzi asiatici. Sono pochi i fedeli o i turisti che, fino a questo momento, sono entrati in Duomo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: chi sarà il prossimo segretario generale della Nato

Le notizie del giorno | 30 maggio - Pomeridiane

Blinken in Moldova: Usa verso il sì all'Ucraina per attacchi in Russia con armi Nato