Coronavirus: 383 casi confermati da Iss

Coronavirus: 383 casi confermati da Iss
Sono tutti quelli analizzati finora e arrivati dalle Regioni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - Ad oggi l'Istituto superiore di Sanità ha confermato 383 casi di coronavirus in Italia su 383 casi esaminati e provenienti dalle Regioni. Lo ha spiegato il Commissario Angelo Borrelli sottolineando che "è evidente che l'Iss riceve i campioni una volta che sono stati dichiarati positivi e ha tempi più lunghi". "Quello che a me interessa e che interessa anche all'Iss, avendo riscontrato 383 casi positivi su 383 campioni esaminati, è che i laboratori che sono presenti a livello regionale stanno facendo un lavoro corretto e coerente con le indicazioni metodologiche. Spero che su questo si possa fare chiarezza una volta per tutte. È un'informazione ancora in più. Il dato che serve, lo ha detto anche l'Oms, è quello relativo al dato riscontrato dall'Iss: ma è evidente che noi disponiamo dei dati delle regioni, che le comunicano, e se noi dicessimo solo il dato dell'Iss, ci chiedereste perché la regione ne ha dato un altro. Noi - ha concluso Borrelli - comunichiamo tutti i dati, l'importante è che siano coerenti".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco