ULTIM'ORA

Le parole d'ordine per le PMI: innovazione, digitalizzazione, sostenibilità

Le parole d'ordine per le PMI: innovazione, digitalizzazione, sostenibilità
Dimensioni di testo Aa Aa

Luogo: Helsinki (Finlandia)
Argomento: Assemblea annuale delle Piccole e Medie Imprese Europee e il loro rapporto con tutto ciò che è "green".
Storia: Davvero chi punta tutto sullo sviluppo sostenibile, sull'economia circolare e sul "green business" fa la scelta giusta? Pare proprio di si.

Le Piccole e Medie Imprese sono...grandi imprese

Benvenuti a Helsinki, in Finlandia.
È qui che - dal 25 al 27 novembre 2019 - si è appena svolta la SME (Small and Medium-sized Enterprises) Assembly, l'Assemblea delle Piccole e Medie Imprese (PMI), l'evento europeo annuale dedicato agli imprenditori, nell'ambito del tema dello sviluppo sostenibile.

Il producer di Euronews, Serge Rombi, ci spiega qual è l'argomento dell'Assemblea delle PMI per il 2019:

"L'idea di quest'anno è di capire perché chi scommette sulla crescita verde sta facendo la scelta giusta. Come essere accompagnati? Quali sono le modalità per ottenere i finanziamenti? Quali sono le sfide e le formidabili opportunità in questo settore?"

Il 99,98% del tessuto industriale europeo

Le PMI - che rappresentano il 99,98% delle imprese europee - devono adottare una nuova filosofia. Questa è l'opinione di Janez Potočnik, 61 anni, sloveno, ex Commissario Europeo all'Ambiente, convinto sostenitore dei modelli di economia circolare.

"Non hai bisogno dell'auto, hai bisogno di mobilità... Se la pensi così, puoi creare nuovi tipi di incentivi... Sto parlando di nuovi modi di pensare, nuove opportunità, nuove cose che dobbiamo ripensare", commenta Janez Potočnik.

Non è carta, è Paptic...

È esattamente quello che ha fatto la società finlandese Paptic. Ha lanciato una nuova tecnologia e un materiale che sostituisce gli imballaggi in plastica. E che ha l'ulteriore vantaggio di essere adattabile - senza grandi investimenti - su tutte le linee di produzione esistenti.

Non è carta, è Paptic!

Realizzato in fibra di legno, ha l'aspetto della carta, ma è forte come la plastica e morbido come il tessuto. Il mercato potenziale è fenomenale.

"È un mercato dove ogni anno vengono utilizzati circa 30 milioni di tonnellate di diversi tipi di materiali, la maggior parte dei quali sono film plastici", spiega Esa Torniainem, fondatore di Paptic.

"Ci vuole la finanza paziente"

Negli ultimi due anni, questa PMI ha decuplicato il suo fatturato, passando da 10 a 20 dipendenti.
Il suo potenziale di crescita è ancora notevole. Ma per farlo dovrà ottenere nuovi finanziamenti.

Secondo l'economista Mariana Mazzucato, le regole di finanziamento devono evolvere anche per soddisfare le esigenze di chi innova in questi settori.

"Gli imprenditori di cui abbiamo bisogno per l'economia circolare possono aver necessità di dieci anni o quindici anni di investimento. Quindi la cosa chiave è la 'finanza paziente'.
In secondo luogo, dobbiamo accogliere con favore l'assunzione di rischi.
Si sa, per imparare ad andare in bicicletta bisogna cadere molte volte. E se penalizziamo i fallimenti, non otterremo un nuovo tipo di economia".
Mariana Mazzucato
Economista, autrice del libro "The Entrepreneurial State"

L'Europa, il primo continente a Zero Emissioni?

La Commissione Europea - che ha organizzato l'evento - sta per lanciare il suo "green deal". Un piano ambizioso che mira a fare dell'Europa "il primo continente a Zero Emissioni di carbonio" entro il 2050 e che dovrà essere accompagnato da misure concrete per gli imprenditori.

"Tre grandi elementi"

Spiega Kristin Schreiber, Direttore della Politica per le PMI della Commissione Europea:

"Penso che i tre nuovi grandi elementi che dobbiamo affrontare siano l'innovazione, la sostenibilità e la digitalizzazione. Credo che questi ultimi due elementi spesso vadano insieme, perché se si digitalizza, si può diventare più sostenibili... E poi si tratta di una struttura completamente nuova in termini di brevetti commerciali internazionali".

"Green Pac", progetto da premio europeo

L'Assemblea delle PMI 2019 di Helsinki è stata anche l'occasione per premiare alcune splendide idee di giovani aziende europee.

Quest'anno è stata la volta di un progetto olandese, che ha vinto il primo premio dell'European Enterprise Promotion Awards.

"Green Pac" iLab è un polo innovativo che mira a sostenere gli imprenditori guidati da valori circolari e sostenibili.

Ê La prova che la "crescita verde" è davvero...in crescita.

Link utili

SME (Small and Medium-size Enterprises) Assembly

Il caso dell'azienda finlandese Paptic

Mariana Mazzucato, sito ufficiale

Progetto "Green Pac"

"Social" Backstage

Dietro le quinte di Helsinki, il giornalista di Euronews, Serge Rombi, registra il suo stand-up di presentazione dell'evento...

Una cartolina da... Helsinki

Nuvole a pecorelle sul cielo di Helsinki. Saluti dalla Finlandia!
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.