EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Provenzano, nessuna polemica con Sala

Provenzano, nessuna polemica con Sala
'Milano non restituisce perché non può restituire'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 13 NOV - Con il sindaco di Milano Beppe Sala "non c'è stato nessun battibecco e nessuna reazione piccata" e le polemiche "sono inesistenti e infondate". Lo ha detto il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano intervistato da Radio Popolare, tornando sulle sue parole pronunciate lunedì in un convegno a Milano. "Quando ho detto che non restituisce - ha precisato Provenzano - intendevo dire che da Milano non si diffonde quello sviluppo e quei processi di cambiamento che invece nella città si realizzano. Non è la responsabilità di Milano, solo uno scemo penserebbe questo. Non restituisce perchè non può restituire: quel fossato che si è scavato impedisce la diffusione di quei processi di sviluppo senza politiche che lo accompagnino". "Il senso del mio ragionamento - ha aggiunto - è condiviso anche da Sala: diffondere anche quei processi e le buone prassi che esistono a Milano, anche con politiche che tengano più unito il Paese".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024

Ucraina, Stoltenberg: "Ancora non c'è accordo sui finanziamenti a lungo termine"