ULTIM'ORA

Ghirelli, club usino istituto gradimento

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 13 NOV – “C‘è da operare. Vanno individuati i
nomi e la società competente deve applicare l’istituto del
gradimento e non farli entrare più allo stadio”. Così il
presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, a Cava de’
Tirreni (Salerno), ha commentato l’episodio avvenuto al termine
della gara Cavese-Catanzaro e legato delle offese rivolte da un
gruppetto di tifosi ospiti a Massimo Goh, giovane attaccante di
colore del club di casa. La vicenda era stata segnalata
attraverso i social media dal calciatore ed è costata un’ammenda
di 5 mila euro al Catanzaro.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.