ULTIM'ORA

Ucciso martellate, il figlio confessa

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 12 NOV – Ucciso a martellate nella sua azienda
dal figlio che poi ha confessato. La vittima, un uomo di 76
anni, è stato trovato per terra in un lago di sangue. A scoprire
il delitto la figlia che non sentiva il padre dalla mattina.
Il figlio, un 38enne con precedenti, ha poi confessato. Indaga
la polizia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.