EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Costretti stipula polizze banca,indagati

Costretti stipula polizze banca,indagati
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 6 NOV - Costringevano o inducevano con l'inganno clienti, singoli o titolari di imprese, ad aderire a polizze assicurative prospettate come garanzia necessaria e indispensabile per ottenere i finanziamenti richiesti alla banca. Il direttore dell'ufficio finanziario dello sportello Unicredit di Reggio Calabria e sei dipendenti dello stessa struttura sono indagati per usura, estorsione e truffa. La Guardia di finanza del Comando provinciale di Reggio Calabria, con il coordinamento della Procura reggina, ha notificato l'avviso di conclusione indagini a 7 soggetti accusati di far parte di un'associazione a delinquere attiva dal 2012. In particolare, le vittime sarebbero state costrette o comunque indotte a contrarre finanziamenti per far conseguire le commissioni all'intermediario tra le imprese-clienti. Da quando emerso il direttore avrebbe ricattato gli imprenditori di classificare il debito "in sofferenza" segnalando l'impresa alla centrale rischi Bankitalia con possibilità di fallimenti e sequestri.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Joe Biden si ritira dalla corsa presidenziale

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"