ULTIM'ORA

Muore bruciato in auto nel Milanese

Muore bruciato in auto nel Milanese
Incastrato dopo un frontale, vani i tentativi di salvarlo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 26 OTT – Un grave incidente stradale si è
verificato ieri sera nel Milanese. Un uomo è morto carbonizzato,
imprigionato tra le lamiere della sua macchina e altre tre
persone sono rimaste ferite, di cui una gravemente. E’ accaduto alle 21.40 lungo la strada provinciale 59, la
cosiddetta Vecchia Vigevanese, nel comune di Corsico. La vettura
su cui viaggiava la vittima, una Fiat Punto, si è scontrata
frontalmente con un’altra auto, e nell’incidente ne è rimasta
coinvolta una terza. Alcuni presenti hanno cercato di liberare
il conducente, anche utilizzando un estintore. Ogni tentativo
però è stato vano e l’uomo è morto bruciato. La vittima è un
42enne residente in provincia di Como. Gli altri coinvolti sono
tre stranieri che viaggiavano insieme: uno illeso, uno di 35
anni portato in codice giallo alla clinica Humanitas, un 41enne
trasportato all’ospedale S.Paolo in codice verde e una donna di
33 anni che si trovava su un’altra vettura e che è stata portata
in verde all’ospedale San Carlo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.