ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Catalogna, gli indipendentisti tornano in piazza: 350mila a Barcellona

Catalogna, gli indipendentisti tornano in piazza: 350mila a Barcellona
Diritti d'autore
Reuters
Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di migliaia di manifestanti hanno marciato pacificamente nelle strade di Barcellona, chiedendo la liberazione dei leader separatisti in carcere.

A ispirare la manifestazione è stato l'appello dei sindaci delle principali città catalane, che hanno chiesto che la regione possa determinare il suo futuro politico.

Barcellona è stata testimone di proteste secessioniste quasi quotidiane, da quando la Corte Suprema spagnola ha imprigionato nove persone, tra politici e attivisti, infliggendo loro condanne fino a 13 anni per il ruolo giocato nel fallito tentativo indipendentista del 2017.

Nelle intenzioni degli organizzatori, quella di oggi doveva essere la marcia piu pacifica e partecipata dopo le sentenze, dopo le violenze scoppiate la scorsa settimana, cosî da fare da contrappeso rispetto alle violenze scoppiate nei giorni scorsi. La polizia stima che i manifestanti fossero circa 350mila.

Nel frattempo però il governo guidato da Pedro Sanchez continua a opporre un secco rifiuto alle richieste dei separatisti e del presidente catalano Quim Torra

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.