Vaticano: Aif conferma fiducia Di Ruzza

Vaticano: Aif conferma fiducia Di Ruzza
Dopo vicenda perquisizioni, era tra le cinque persone sospese
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 23 OTT - L'Autorità di Informazione Finanziaria scende in campo nella vicenda dell'utilizzo di fondi vaticani che ha portato nei giorni scorsi alla perquisizione di alcuni uffici e alla sospensione di cinque alti funzionari. L'Aif ha fatto una verifica e difende il direttore Tommaso Di Ruzza confermandogli "piena fiducia" e esprimendo "elogi" per come ha gestito il caso. La questione riguarderebbe le denunce presentate sulla utilizzazione di fondi per l'acquisto di un immobile a Londra. Il Presidente Aif René Brulhart ha avviato un'indagine interna ed è emerso che "l'attività svolta dall'Aif e dal suo direttore era di natura strettamente istituzionale"; "né il direttore né alcun altro dipendente dell'Aif hanno svolto in maniera inadeguata la propria funzione o tenuto qualsiasi altra condotta impropria". L'Aif ribadisce "piena fiducia nella competenza professionale e onorabilità del suo direttore e, inoltre, lo elogia per l'attività istituzionale svolta nella gestione del caso in questione".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La madre di Navalny denuncia le autorità russe: "Datemi la salma di mio figlio"

Londra, nuove banconote con l'immagine di re Carlo

Udienza per l'estradizione di Assange, gli Usa: Ha messo in pericolo vite innocenti