ULTIM'ORA

Cile: Sanchez "Protesta sia pacifica"

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 22 OTT – ‘‘Accetto le proteste per un Cile
migliore, ma in modo pacifico e senza distruggere i beni di chi
tutti abbiamo bisogno. Facciamolo per i bambini che non hanno
colpe’‘: è il messaggio pubblicato su Instagram dall’attaccante
cileno dell’Inter Alexis Sanchez. Le proteste del popolo cileno
continuano, si contano 11 vittime negli scontri ed è stato
indetto il coprifuoco. Momenti di altissima tensione, per una
Nazione che sembra in guerra. ‘‘In questo modo – commenta
Sanchez – danneggiamo noi stessi. Quelli che soffrono di più
sono i bambini che non capiscono cosa succede per colpa di noi
adulti. Dobbiamo restare uniti più che mai per un Cile migliore.
Faccio un appello per trovare accordi e soluzioni. Tutto per un
Cile migliore e per i bambini che non hanno nessuna colpa, loro
sono il presente e il futuro del Cile’‘. Parole importanti,
accompagnate dalle foto degli scontri di questi giorni nelle
strade cilene.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.