Clima: 5mila in piazza a Cagliari

Clima: 5mila in piazza a Cagliari
Messaggio alla politica, "Vi sommergeremo prima del mare"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 27 SET - "Vi sommergeremo prima del mare. Vogliamo giustizia climatica sociale". È lo striscione in testa al corteo degli studenti cagliaritani scesi in piazza questa mattina nel nome di Greta Thunberg. Oltre 5mila alla partenza del corteo per il clima, uno dei 160 appuntamenti sparsi in Italia: dagli alunni delle elementari ai ragazzi delle superiori, si sono ritrovati in piazza Gramsci pronti a sfilare anche davanti ai palazzi delle istituzioni, Comune e Regione, per chiedere a chi comanda di sposare la causa dell'emergenza climatica. Gli studenti cagliaritani hanno disertato le lezioni in massa per lo sciopero del venerdì climatico. I più piccoli invece sono accompagnati dalle maestre in una sorta di lezione-gita di istruzione per le strade del capoluogo. Il serpentone dei manifestanti si è mosso alle 9.51 e ha invaso la lunga via Sonnino chiusa momentaneamente al traffico delle auto. Subito sono partiti i cori e sono stati esposti le centinaia di cartelli preparati già nei giorni scorsi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, il Musée Grévin di Parigi rafforza la sicurezza per gli attivisti ambientali

Italia Paese più vecchio d'Europa: preoccupati gli economisti

Guerra in Ucraina, Zelensky: "Lanceremo una nuova controffensiva"