Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

San Siro: Scaroni, prezzi variabili

San Siro: Scaroni, prezzi variabili
Ci attendiamo più pubblico, tutto resterà proprietà del Comune
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 26 SET – “Faremo una grande variabilità nei
prezzi, ci saranno biglietti a costi popolari e meno in base a
qualità dei servizi offerti”. Lo ha detto il presidente del
Milan Paolo Scaroni, a margine della presentazione dei progetti
per il nuovo San Siro. “Ci attendiamo molto dai biglietti
corporate, che nel nuovo impianto saranno circa 10mila e
potranno portarci entrate più elevate. Ci attendiamo più
pubblico, visto che la media degli ultimi 10 anni è di 47mila
spettatori a partita. Tutto quello che sarà costruito sarà di
proprietà del Comune. Noi avremo una concessione, pensiamo di 90
anni, per tutto quello che è lì. Dal punto di vista di
proprietà, tutto quello che costruiamo diventa di proprietà del
comune”. “Un progetto da 1,2 miliardi necessita di una forza
finanziaria comune per sostenere le spese – ha aggiunto -. Il
nuovo stadio sarà finanziato con equity e project financing. Il
finanziamento non dovrebbe essere complicato, i club hanno
entrate certe”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.