Commisso, inaccettabili cori a Dalbert

Commisso, inaccettabili cori a Dalbert
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 26 SET - ''Caso-Dalbert? Il messaggio da diffondere e ribadire è che certi cori sono inaccettabili''. Attraverso il portale Violanation.com il proprietario della Fiorentina Rocco Commisso è tornato sull'episodio che ha visto suo malgrado protagonista l'esterno brasiliano della Fiorentina, bersaglio di ululati domenica scorsa nel corso della gara con l'Atalanta disputata sul neutro di Parma. Un episodio che ha spinto l'arbitro Orsato a sospendere il match per circa tre minuti. ''Dopo quanto accaduto all'interno dello stadio aspettavo un intervento più forte da parte dei responsabili dell'Atalanta, della sua proprietà e del suo staff tecnico - ha aggiunto dagli Stati Uniti il patron viola - Ho apprezzato invece la reazione del sindaco di Parma che ha usato maggiore fermezza nel condannare simili episodi. Non accetto che avvengano a Firenze, mi auguro sia lo stesso anche a Bergamo''.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Grecia accoglie i turisti turchi: potranno visitare dieci isole greche con un visto rapido

Scuole sotterranee in Ucraina: a Kharkiv bunker per le lezioni

La madre di Navalny denuncia le autorità russe: "Datemi la salma di mio figlio"