Pellegrini, dopo Tokyo cerco normalità

Pellegrini, dopo Tokyo cerco normalità
Ho iniziato a vincere giovane ma ora desidero una famiglia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 25 SET - Federica Pellegrini non torna indietro e conferma che l'Olimpiade di Tokyo sarà la sua ultima fatica prima del ritiro. "Sarà la mia ultima gara - spiega Federica Pellegrini, durante il lancio della campagna #LoveLight di Transitions - a pochi giorni dal mio 32esimo compleanno, ed è giusto finire la mia lunga carriera lì. Ho iniziato a vincere giovane, avevo 16 anni e non ero pronta ad affrontare questo mondo. Mi piace vincere, mi piace che la gente mi riconosca per strada, ma avrò poi bisogno di normalità, magari con dei figli e una mia famiglia". La Pellegrini non sa dire se la televisione sarà il suo futuro ma le piacerebbe continuare la sua avventura come giudice a 'Italia's Got Talent': "per me è stata una nuova esperienza, alla fine sono solo un giudice buono dietro un banco e ora stiamo registrando la nuova stagione. E' stato come scoprire un altro mondo, non so dirti se quello sarà il mio futuro ma spero possa andare avanti".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale