ULTIM'ORA

L'Iran chiederà all'Onu una forza di sicurezza per il Golfo

L'Iran chiederà all'Onu una forza di sicurezza per il Golfo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Una forza di sicurezza per il Golfo in cooperazione con gli altri Paesi della Regione. A proporla sarà all'Assemblea generale dell Nazioni unite la prossima settimana il presidente iraniano Hassan Rouhani. Che sferra così il suo contrattacco alle accuse di Arabia Saudita e Stati Uniti, secondo cui ci sarebbe l'Iran dietro agli attacchi agli impianti petroliferi della saudita Aramco dello scorso 14 settembre.

L'attacco è stato rivendicato dai ribelli yemeniti sciiti Houthi, che nella guerra civile in Yemen si battono contro la coalizione guidata dai sauditi.

Venerdì scorso, 20 settembre,il presidente americano Donald Trump ha dato il suo ok all'invio di militari USA nella zona per sostenere la difesa saudita.

Gli attacchi agli stabilimenti Aramco sono stati definiti da Riad un test per destabilizzare l'ordine mondiale contro cui ci vuole una risposta unitaria globale. Richiesta che presenterà all'Assemblea generale dell'Onu.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.