Ciclismo: Cassani 'Matteotti'buon lavoro

Ciclismo: Cassani 'Matteotti'buon lavoro
Trentin: "Gara dura, spero sia una vittoria fortunata"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PESCARA, 22 SET - "È stato un buon allenamento per Trentin che ha anticipato tutti sul traguardo, andando a vincere dopo essere stato quasi sempre in fuga. È stata un buon allenamento (in funzione dei Mondiali), perché questa era una corsa impegnativa e alla fine vincere è sempre importante". È il pensiero del ct della nazionale italiana di ciclismo, Davide Cassani, a margine del 72/o Trofeo Matteotti di Pescara. "Ho visto bene anche Ciccone - ha commentato - ma, tornando a Matteo Trentin, devo dire che ha deciso di attaccare presto, e gli è andata bene, grazie anche all'ottimo,lavoro di Matteo Fabbro". Trentin spera "che sia una vittoria fortunata: è stata una buonissima gara, con una fuga che ci ha fatto partire subito bene". "Una fuga di gamba - ha aggiunto - con Fabbro che è partito per primo. Pensavo a una fuga con più persone, ma ci siamo gestiti molto bene anche perché è stata una gara dura. Alla fine è andata bene, per me è stato un allenamento importante e devo dire grazie a Matteo Fabbro".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Commissione Ue, il possibile ritorno di Mario Draghi in Europa piace in Italia

Usa, Donald Trump a cena con Andrzej Duda a New York: il tycoon sonda il terreno per la Casa Bianca

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista