Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Russia: scarcerati i calciatori Kokorin e Mamaev

Russia: scarcerati i calciatori Kokorin e Mamaev
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

I calciatori russi Pavel Mamaev ed Alexander Kokorin, ed il fratello di quest'ultimo, Kirill, sono stati scarcerati con la condizionale, a dieci giorni dall’emanazione della sentenza della Corte.

Arrestati lo scorso maggio per l’aggressione ai danni di un funzionario governativo a Mosca, avvenuta sette mesi prima, i calciatori erano stati condannati rispettivamente a 17 e 18 mesi di carcere.

"Non ci sono restrizioni particolari - dice il loro legale - dovranno presentarsi presso la sede delle forze dell'ordine vicina alla loro abitazione, saranno supervisionati sino alla fine della loro pena".

I due vantano una discreta carriera in Nazionale: Kokorin ha giocato 48 partite e segnato 12 gol, per Mamaev invece le presenze sono 15.

Un Tribunale distrettuale ha stabilito che "ai fini della loro correzione, non è necessario che scontino la pena per intero".