Contadino:"Neonato volutamente nascosto"

Contadino:"Neonato volutamente nascosto"
"Ho chiamato il 112. Una vera tragedia"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLZANO, 17 SET - "E' una vera tragedia. Che dolore. Io amo troppo i bambini". Lo ha detto con la voce rotta dal pianto Oswald Verdorfer, il contadino di Lana che ha trovato il cadavere del neonato sotto un cespuglio a due passi dal suo maso. "Di certo è stato volutamente nascosto", ha aggiunto. "Due turisti, dopo essersi fermati nel nostro locale, hanno proseguito per la loro strada. Dopo pochi metri - ha raccontato l'uomo - la donna ha notato qualcosa in un cespuglio e ha chiamato il marito che si è avvicinato e ha capito che si trattava di un bambino. A questo punto mi hanno chiamato e non mi è rimasto altro che chiamare il 112". "Il corpicino - ha aggiunto con la voce rotta dal pianto - era nascosto sotto il cespuglio, era nudo, ma pulito, un maschietto piuttosto grande. Io non me la sono sentita di guardare, ero sotto shock. L'uomo invece ha controllato il polso e ha detto che il corpicino era freddo". "Qui passano tanti turisti, ma proprio non so chi possa avere fatto questo", ha detto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Portogallo: oltre 200mila elettori alle urne per il voto anticipato

Gaza: delegazioni al Cairo per il cessate il fuoco, accuse all'Idf per i civili morti nella Striscia

Ucraina, salgono a dieci le vittime nell'attacco russo a un condominio di Odessa