Hazard "sognavo di giocare nel Real"

Hazard "sognavo di giocare nel Real"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 16 SET - "Giocare nel Real Madrid era nei miei piani e adesso è un sogno": così Eden Hazard, neo acquisto merengue, in un'intervista a Uefa.com a due giorni dal debutto in Champions League. "Quando ero al Chelsea sapevo già che il mio sogno sarebbe stato di giocare per questo club un giorno - spiega il fuoriclasse belga - Non mi aspettavo di giocare sette anni al Chelsea, ma alla fine tutto è andato bene e ho avuto l'opportunità di migliorare ogni anno. Forse è per questo che sono rimasto così a lungo. Ora sono felice di essere al Real, la squadra per cui tifavo da bambino. E poi per me il Real è 'il club', così come la maglia bianca e il Bernabéu sono cose uniche. Anche se - riconosce - quando sei in un club come questo devi vincere e devi segnare. Qui poi i tifosi sono davvero tifosi. In Inghilterra non è proprio così. Quando ero al Chelsea ed è capitato che abbiamo perso, siamo rimasti delusi così come i tifosi, ma non ho mai pensato che fosse un disastro. In Spagna è diverso: qui il calcio è tutto".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: arrestate due spie russe, volevano sabotare gli aiuti a Kiev

Operazione Shields: il comandante chiede più mezzi nel Mar Rosso

Maltempo: neve e disagi in molti Paesi europei, rischio grandine in Centro Italia