Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Maltempo, Spagna orientale sott'acqua: quattro vittime

Maltempo, Spagna orientale sott'acqua: quattro vittime
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

È salito a quattro morti il bilancio dell'ondata di maltempo che si è abbattuta nella parte orientale della Spagna. Le piogge torrenziali hanno costretto molte persone ad abbandonare le proprie case e causato danni per svariati milioni di euro.

L'ultima vittima è un uomo di 36 anni ritrovato dai soccorittori lontano dalla propria vettura nei pressi di Granada. Prima di lui erano stati ritrovati i corpi di altre tre persone: due fratelli che si trovavano in un auto trascinata via dall'acqua e un uomo rimasto intrappolato all'interno della propria vettura ad Almeria.

Le zone più colpite sono quelle Albacete (Castilla La Mancha), Murcia e la Comunidad Valenciana. Il vento ha raggiunto velocità di 100 km/h mentre le scuole resteranno chiuse per alcuni giorni. Unità dell'esercito sono state dispiegate per aiutare la popolazione civile.

Così il sindaco di una località colpita: "Abbiamo evacuato decine di persone, ma è una situazione senza precedenti per noi. La verità è che, secondo i dati biometrici, bisogna anndare indietro di oltre 100 anni per trovare condizioni simili in questa città. Per noi è una situazione davvvero complicata".

Nella regione di Murcia, come a Valencia, le autorità locali hanno raccomandato alla gente di stare in casa nelle aree più colpite. Il maltempo ha reso difficili i trasporti e messo in ginocchio le vie di comunicazione.

Grazie a Windy, sito che utilizza le previsioni del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF), è possibile monitorare la situazione in tempo reale e l'evolversi delle previsioni per i prossimi giorni.