EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La furia dell'uragano Dorian si abbatte sulle Bahamas

La furia dell'uragano Dorian si abbatte sulle Bahamas
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ora la tempesta, retrocessa a categoria 3, si dirige verso la Florida

PUBBLICITÀ

Era atteso, ma - nonostante l'allerta sia stata lanciata senza ritardi - Dorian ha investito le Bahamas con tutta la violenza degli uragani di categoria 5: piogge torrenziali e venti oltre i 350 chilometri orari si sono abbattuti sull'arcipelago.

5 le vittime accertate sinora. Le persone gravemente ferite sono state portate negli ospedali a New Providence, l'isola più popolosa del Paese. I danni sono ingenti: almeno 13.000 le abitazioni danneggiate o distrutte. I maggiori problemi si sono verificati nelle isole Abaco, le più popolose dell'arcipelago, sommerse dalle piogge copiose.

Dopo Allen del 1980, Dorian è stato definito dagli scienziati come il secondo uragano più forte mai registrato nell’Atlantico. Nelle ultime ore, lungo la sua traiettoria verso la Florida, si è però indebolito, passando alla categoria inferiore.

Attualmente l'uragano è retrocesso alla categoria 3, ma la minore forza con cui si dirige verso le coste della Florida non ha fatto rientrare lo stato di emergenza e il piano di evacuazione, che riguarda un milione di persone circa, tra Florida, Georgia, carolina del Nord e del Sud.

Sinora sono stati cancellati più di mille voli negli aeroporti di Fort Lauderdale, Orlando Melbourne, Palm Beach, Miami e Orlando Sanford. La tempesta si sta muovendo verso ovest, ma si prevede possa fare una graduale svolta a nord o nord-ovest, portandosi lungo la costa orientale degli Stati Uniti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Dorian uccide, resta solo la fuga

Caraibi sferzati dall'uragano

L'uragano Dorian si abbatte sulle Bahamas