Napoli, vigilanti aggrediti in ospedale

Napoli, vigilanti aggrediti in ospedale
Uomo pretendeva di entrare senza rispettare l'orario di visita
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 23 AGO - Tre guardie giurate sono state aggredite questa mattina all'Ospedale del Mare di Napoli: secondo quanto si è appreso da fonti dell'Asl Napoli 1, un uomo stava entrando nei reparti al di fuori dell'orario di visita e quando è stato fermato dai vigilanti ha dato in escandescenze. Dopo avere inveito contro le guardie è nata una colluttazione: l'uomo è stato bloccato e allontanato dall'ospedale. Le guardie si sono sottoposte a visita medica ma non hanno subito conseguenze dalla colluttazione. Tutte sono state giudicate abili a tornare in servizio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Stati Uniti pronti a inviare aiuti con gli aerei, Oms nell'ospedale Al-Shifa

Morte di Navalny: fiori e candele per l'oppositore di Putin, Roma vuole dedicargli una strada

Guerra in Ucraina: attacchi su Odessa e Kharkiv, Kiev sigla il trattato di sicurezza con Paesi Bassi