Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Altri 39 migranti salvati sabato nel Mediterraneo dall'imbarcazione della ONG Open Arms

Altri 39 migranti salvati sabato nel Mediterraneo dall'imbarcazione della ONG Open Arms
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Nelle prime ore di sabato l'imbarcazione Open Arms ha tratto in salvo altri 39 migranti nelle acque del Mediterraneo.

La ONG spagnola è intervenuta su richiesta delle autorità di Malta, le quali continuano pero' a rifiutarsi di accogliere altri 121 migranti a bordo e già soccorsi una decina di giorni fa.

La star di Hollywood Richard Gere era salito a bordo della Open Arms venerdî per portare la propria solidarietà ai migranti. Sabato, l'attore americano è stato anche protagonista di una conferenza stampa a Lampedusa per chiedere lo sbarco di tutti e 160 i migranti a bordo della nave spagnola.

Un'altra imbarcazione operante nel Mediterraneo, la Ocean Viking, battente bandiera norvegese, ha invece salvato piu' di 80 migranti al largo delle coste libiche, tra cui sembrano esserci 5 donne e 4 bambini.

"Secondo le nostre informazioni, i migranti erano in mare da giorni e sono percio' stremati", ha affermato un medico della ONG Medici Senza Frontiere a bordo della Ocean Viking. "I bambini adesso giocano sul ponte, ma quello che sento attorno a me è un silenzio assoluto a conferma che i migranti hanno bisogno di riposo".

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha bloccato l'ingresso della Ocean Viking nelle acque italiane e ha chiesto al governo di Oslo di trovare un porto sicuro per i migranti, visto che il loro salvataggio è avvenuto al di fuori dell'area di competenza del governo di Roma.