Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Sempre più mamme over 40 in Italia e Spagna

Sempre più mamme over 40 in Italia e Spagna
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Le neomamme più anziane in Europa sono quelle spagnole e italiane. Lo dicono i dati pubblicati da Eurostat, e relativi al 2017.

L'8,8% dei primi nati in Spagna hanno madri di 40 anni o più. Segue la classifica l'Italia con l'8,6%, la Grecia con il 6,6% e ancora Lussemburgo e Irlanda con il 5,9%. Queste cifre segnano un ulteriore incremento dell'età media delle nuove madri rispetto alla situazione fotografata nel 2015.

Si diventa invece per la prima volta mamma sotto i 20 anni soprattutto in Bulgaria (12,5%), Romania (12,1%), Ungheria (8,5%) e Slovacchia (8,1%).

Nel complesso, in Europa il 92% dei primogeniti sono nati da madri tra i 20 e i 39 anni.

La maternità cercata tardivamente porta con sé la difficoltà di arrivare più facilmente al concepimento. Queste cifre si allineano a quelle Istat, che ad aprile ha dato la maglia nera in Europa all'Italia e alla Spagna per tasso di fecondità.

Per quanto riguarda le madri italiane il numero medio di figli per donna è pari a 1,32: valore che non garantisce il ricambio generazionale.

Il lavoro precario e gli scarsi servizi sociali per le neomamme sono da sempre sul banco degli imputati per spiegare la ricerca della maternità dopo i 30 anni in Italia. Il legislatore si è adattato. Diverse regioni italiane negli ultimi anni hanno portato a 46 anni il limite per le donne per accedere alla fecondazione assistita.