Petrucci, già ritorsioni dal Coni

Petrucci, già ritorsioni dal Coni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 31 LUG - "Già oggi purtroppo devo constatare che la posizione che ha assunto insieme ad altre federazioni il basket non è stata gradita dai vertici del Coni e registro subito le prime ritorsioni". Gianni Petrucci, presidente della Federazione italiana pallacanestro dopo essere stato numero 1 del Coni per 14 anni, esprime all'ANSA la sua amarezza. "Stranamente, proprio oggi mi hanno comunicato che non ci sono più i contributi del Coni per la high school della pallacanestro, che su richiesta proprio del Coni abbiamo costituito alcuni anni fa all'Acquacetosa, dove le ragazze frequentavano il liceo sportivo e vivevano nel college partecipando anche a dei campionati giovanili. Sarà mia premura - conclude adirato Petrucci - informare chi di dovere della vicenda e annullare questa iniziativa che era senz'altro meritoria".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il nuovo patto Ue per la migrazione "inaugurerà un'era mortale di sorveglianza digitale"

Elezioni Ue, Grecia: disoccupazione alta e salari bassi preoccupano i giovani

Le notizie del giorno | 17 aprile - Serale