EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

A Palermo commemorazione di Chinnici

A Palermo commemorazione di Chinnici
Ucciso 36 anni fa coi due carabinieri scorta e portiere stabile
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 29 LUG - Cerimonia questa mattina per commemorare le vittime della strage di via Pipitone Federico, avvenuta a Palermo il 29 luglio 1983, nella quale rimasero uccisi da una carica di tritolo il giudice Rocco Chinnici, i carabinieri della scorta Mario Trapassi e Salvatore Bartolotta e il portiere dell'edificio in cui abitava il magistrato, Stefano Li Sacchi. Autorità civili e militari hanno partecipato alla commemorazione nel luogo della strage, dove sono state deposte corone di fiori. Presenti anche un gruppo di giovani dell'associazione Libera, i figli di Chinnici, Caterina, europarlamentare del Pd, e Giovanni, presidente della Fondazione che porta il nome del padre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele