Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Nicklaus avverte Woods 'è dura battermi'

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 23 LUG – “Per Tiger Woods superare il mio
record di diciotto successi Major sarà difficile. Sta
invecchiando, come facciamo tutti, e ha avuto molti interventi
chirurgici”. Jack Nicklaus, l’ “Orso d’Oro” del golf, dopo
l’eliminazione al taglio del californiano (scaturita anche da
nuovi problemi alla schiena del campione Usa) nella 148/a
edizione dell’Open Championship – vinta da Shane Lowry – rivendica il primato di trionfi in tornei del Grande Slam, con
Woods (fermo a quindici) costretto a rincorrere. “Non voglio
abbattere Tiger in nessun modo – la premessa di Nicklaus -,
quello che ha fatto è stato fantastico. Ma non è più un
giovanotto e ha avuto tanti problemi fisici. In Irlanda del Nord
è tornato a soffrire per dolori alla schiena che hanno
influenzato il suo gioco. Il golf non è la cosa più importante,
ciò che conta di più è la salute”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.