Ordinavano cibo e rapinavano riders

Ordinavano cibo e rapinavano riders
A Bari, polizia cercano altri componenti banda
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 20 LUG - Ordinavano panini e bibite al fast-food tramite un'applicazione del cellulare e, una volta attirato il rider nel luogo prescelto, lo assaltavano in branco, depredandolo delle pietanze trasportate e dell'incasso mensile delle consegne. Numerose sono le segnalazioni di rapina arrivate al 113 della Questura da parte dei dipendenti della sede barese della start-up spagnola "Glovo!", specializzata nella consegna a domicilio di prodotti alimentari attraverso un'applicazione per dispositivi mobili. In un episodio, un fattorino è stato colpito con una pietra riportando lesioni gravissime al capo ed al volto. Le indagini della Squadra Mobile, coordinate dalla Procura, hanno consentito di identificare uno dei componenti del branco, un ragazzo barese appena maggiorenne e incensurato che è stato arrestato. Indagini sono in corso per identificare gli altri componenti della banda. La gravità e la ripetitività dei fatti aveva indotto la "Glovoapp23 S.L." ad escludere il quartiere di Bari-San Paolo dall'area delle consegne.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Italia, Senato vota su gruppi pro vita nei consultori: polemiche su aborto in decreto Pnrr

Ungheria, l'opposizione: "Orbán spende i soldi pubblici in campagne di diffamazione"

Gaza, contati 283 corpi nella fossa comune all'ospedale Nasser di Khan Younis