Incendio in palazzina, sette intossicati

Incendio in palazzina, sette intossicati
Anche alcuni ragazzini, intervento di Cc e Vigili del Fuoco
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 19 LUG - Sette persone, tra cui alcuni giovanissimi, sono rimasti intossicati in un incendio scoppiato a metà pomeriggio in una palazzina a Meldola, nel Forlivese. Le fiamme sono scoppiate nell'appartamento dove una ragazzina di 14 anni stava cucinando. Nell'edificio, una casa per vacanze, si è diffuso molto fumo sulla tromba delle scale: per soccorrere le persone rimaste all'interno i vigili del fuoco, intervenuti con tre squadre, hanno dovuto utilizzare bombole e autorespiratori. Sono intervenuti anche i carabinieri di Meldola e il 118 per trasportare gli intossicati, tra i 14 e i 45 anni, all'ospedale di Forlì. Nessuno desterebbe preoccupazioni. L'edificio, in via Roma, è stato temporaneamente sgomberato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito, legge sui migranti: i richiedenti asilo saranno deportati in Ruanda

Le notizie del giorno | 23 aprile - Pomeridiane

Italia, Senato vota su gruppi pro vita nei consultori: polemiche su aborto in decreto Pnrr