Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Von Der Leyen a Euronews: "Dobbiamo essere ambiziosi"

Von Der Leyen a Euronews: "Dobbiamo essere ambiziosi"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La neoeletta presidente della Commissione Europea, la tedesca Ursula von der Leyen, ha accettato di rispondere alle domande di Darren McCaffrey a pochissimi minuti di distanza dal voto del parlamento che l'ha consacrata a capo dell'istituzione.

"Come ci si sente ad essere la prima donna presidente della storia dell'Unione Europea?"

"Sopraffatta, felice e piena di rispetto guardando al compito che mi aspetta".

"Sarà un compito difficile, specie se consideriamo i soli 9 voti di scarto che ha ottenuto. I numeri cosi risicati la condizineranno nel suo lavoro dei prossimi anni?"

"Non credo perché ho iniziato 13 giorni fa senza neanche una maggioranza. Il parlamento ha detto di volermi conoscere prima, di conoscere il mio programma, io l'ho messo sul piatto e ci ho lavorato su. Oggi sono molto felice di aver vinto e convinto la maggioranza del parlamento europeo".

Lei ha promesso molto a molte persone oggi, in molti dicono che è semplicemente impossibile promnette cosi tanto. Crede di aver promesso troppo?

"Gli obiettivi che ho indicato sono decisivi per l'Unione Europea, prenda ad esempio gli obiettivi climatici per il 2050: siamo già fuori tempo massimo per questo gli obiettivi devono essere ambiziosi. O ancora l'obiettivo del salario minimo, molti paesi lo hanno adottato e dimostrano che funziona, che puo' funzionare, convolgendo sindacati organizzazioni dei lavoratori. Queste sono le politiche che le persone vogliono in Europa e noi dovremmo rispondere con ambizione a questa richiesta".

"Gli obiettivi che ho indicato sono decisivi per l'Unione Europea. Gli obiettivi climatici per il 2050, ad esempio: siamo già fuori tempo massimo per questo dobbiamo essere ambiziosi. O, ancora, il salario minimo: molti paesi lo hanno adottato e dimostrano che puo' funzionare, convolgendo sindacati organizzazioni dei lavoratori. Queste sono le politiche che chiedono gli europei e noi dovremmo rispondere con ambizione a questa richiesta".
Ursula Von Der Leyen
Presidente della COmmissione Europea

Uno dei temi più spinosi coi quali si confronterà è quello della Brexit. Come si comporterà, eventualmente, con Boris Johnson nel ruolo di premier, intenzionato a spingere contro l'ipotesi di un accordo? Che garanzie si sente di poter dare?

"Sarò aperta, pragmatica, costruttiva con ciascuno dei 28 capi di Stato e di governo dell'Unione".