Von der Leyen in Polonia: aperture al dialogo

Von der Leyen in Polonia: aperture al dialogo
Di Paola Cavadi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La presidente della Commissione, sostenuta anche dalla Polonia, ha inaugurato un nuovo clima nelle relazioni con Varsavia, le cui riforme sono oggetto di osservazione critica da parte di Bruxelles e per le quali il Paese rischia sanzioni. Si la tratta per un ruolo di peso in commissione.

PUBBLICITÀ

Nel suo secondo viaggio istituzionale, dopo quello a Parigi, la presidente della Commmissione Europea Ursula Von der Leyen, ha incontrato oggi a Varsavia il primo ministro polacco Mateusz Mariaviecki mostrandosi diplomatica con il paese su temi spinosi come il rispetto dello stato di diritto e lla gestione dell'immigrazione.

"Ci saranno argomenti su cui siamo d'accordo, ci saranno argomenti su cui non siamo d'accordo - ha dett von der Leyen in conferenza stampa - . Ci sono problemi difficili che dobbiamo affrontare come la migrazione o lo stato di diritto. Penso che sia importante ascoltarsi a vicenda e rispettarsi l'un l'altro e non dimenticare mai perché facciamo parte dell'Unione europea,".

Parole accolte con soddisfazione dal premier del Paese che ha sostenuto la candidatura dell'ex ministro della Difesa tedesco alla guida della Commissione.

"Cercheremo insieme di creare una nuova apertura - ha detto il Premier - di costruire un'Europa di compromessi, un'Europa di motivi comuni, di accordo in molte questioni chiave riguardanti commercio, energia, economia, futuro, innovazioni. Siamo aperti a tutti i tipi di discussione. Sono molto contento che la signora Presidente sia venuta qui in Polonia per discuterne".

Nessun riferimento esplicito al seggio di peso eventualmente disponibile per la Polonia all'interno della Commissione, vera posta in gioco della trattativa. Il governo di Varsavia spera in una maggiore comprensione della nuova commissione di fronte alle sue politiche, bocciate dal predecessore Jean Claude Junker.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Von Der Leyen a Euronews: "Dobbiamo essere ambiziosi"

Ursula von der Leyen eletta Presidente della Commissione Ue

Polonia, grazia ai due parlamentari del PiS arrestati