ULTIM'ORA

Wimbledon: fuori Wawrinka, eliminato da Opelka. Avanti Fabbiano, out Seppi

Reilly Opelka, 211 cm di talento.
Reilly Opelka, 211 cm di talento.
Dimensioni di testo Aa Aa

LONDRA (REGNO UNITO) - Dall'altro dei suoi 211 cm, il 21enne statunitense Reilly Opelka - numero 63 al mondo - ha sparato il servizio più veloce del torneo, qui al terzo giorno di Wimbledon, e ha sconfitto lo svizzero Stan Wawrinka, in 5 set: 8-6 al quinto.
Continua la maledizione di Wimbledon per Wawrinka: è l'unico torneo del Grande Slam che manca nella bacheca dello svizzero.

Stan Wawrinka saluta il pubblico di Wimbledon.

Continua il sogno di Thomas Fabbiano: il 30enne tarantino passa al terzo turno battendo l'altro gigante (2,11) del circuito, il 40enne croato Ivo Ivo Karlović: 3-6 7-6 3-6 7-6 4-6.
Niente da fare, viceversa, per Andreas Seppi, sconfitto in cinque set dall'argentino Guido Pella: 4-6 6-4 6-4 5-7 1-6.

Una passeggiata per Nole Djokovic: 6-3 6-2 6-2 all'americano Denis Kudla.
A Kevin Anderson servono quattro set per sbarazzarsi del serbo Janko Tipsarevic: 6-4 6-7 6-1 6-4.

REUTERS/Andrew Couldridge
Nole Djokovic.REUTERS/Andrew Couldridge

Vittoria in scioltezza per il russo Karen Khachanov, numero 9 del mondo: ha sconfitto in quattro set lo spagnolo Feliciano López, recente vincitore del Queen's, per 4-6 6-4 7-5 6-4.

Eliminato l'idolo di casa, l'inglese Kyrie Edmund: lo ha battuto lo spagnolo Fernando Verdasco in rimonta, dopo che Edmund era in vantaggio due set a zero: 6-4 6-4 6-7 3-6 4-6.

Nel tabellone femminile, l'ex numero 1 del mondo Simona Halep ha perso un set dalla connazionale romena Mihaela Buzărnescu, prima di imporsi 6-4 3-6 6-2 in poco meno di due ore.

REUTERS/Tony O'Brien
Simona Halep.REUTERS/Tony O'Brien

Vittoria facile facile per la ceca Karolína Plíšková, 6-0 6-4 sulla portoricana Mónica Puig.

Passa al terzo turno la danese Caroline Wozniacki, 7-6 6-3 alla russa Veronica Kudermetova.
Si qualifica anche l'ucraina Elina Svitolina, grazie all'abbandono per infortunio della russa Margarita Garboryan.

Avanza senza timore anche la 15enne Cori Gauff, sotto i riflettori dopo il successo su Venus Williams. Oggi la teenager americana ha liquidato 6-3 6-3 la slovacca Magdaléna Rybáriková.

REUTERS/Carl Recine
Cori Gauff se la ride.REUTERS/Carl Recine
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.