Tour: Moscon sarà gregario di Thomas

Tour: Moscon sarà gregario di Thomas
Il trentino l'anno scorso venne espulso dalla Grande Boucle
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Ci sarà anche Gianni Moscon al via del Tour de France 2019 il 6 luglio a Bruxelles. Il trentino, che oggi in Emilia non è riuscito a difendere il titolo italiano a cronometro (vinto da Ganna, ndr), sarà uno dei gregari del campione uscente, Geraint Thomas, e del favorito per la maglia gialla a Parigi, Egan Bernal. Moscon torna nella Grande Boucle dalla quale venne espulso l'anno scorso, al termine della 15/a tappa, per avere tentato di colpire il collega della Fortuneo, Élie Gesbert. Oltre al gallese Thomas, al colombiano Bernal e a Moscon, il Team Ineos (ex Sky) - orfano dell'infortunato Chris Froome - schiererà al via lo spagnolo Castroviejo, gli olandesi Van Baarle e Poels, il polacco Kwiatkowski e l'altro gallese Rowe.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Russia screditare l'esercito non si può, due anni e mezzo di carcere all'attivista Oleg Orlov

L'inquinamento da plastica degli oceani al centro del vertice del Wto

Russia: 9 anni fa a Mosca l'omicidio di Boris Nemtsov