M5S, Pd-FI contro taglio parlamentari

M5S, Pd-FI contro taglio parlamentari
Capogruppo Senato, traguardo decisivo, così Camere efficienti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - "Siamo al momento decisivo, tutti devono dire cosa vogliono fare: tagliare 345 poltrone del Parlamento per adeguarci agli standard degli altri paesi virtuosi o mantenere lo status quo? Il Pd ha già detto di no alla Camera e al Senato. Apprezziamo la trasparenza: il partito di Renzi e Zingaretti vuole mantenere il più alto numero di rappresentanti direttamente eletti di tutta l'Europa, ancora una volta a tutela dei privilegi. A dar manforte agli amici dem arriva anche Forza Italia, in una sorta di riedizione della loro alleanza, il 'Nazareno della poltrona'. Il senatore di Forza Italia Vitali ha preannunciato che 'il voto favorevole espresso a suo tempo, che rappresentava un'apertura di credito, non può essere confermato'. Ridurre il numero dei parlamentari ci fa risparmiare oltre 500 milioni a legislatura e con meno parlamentari le Camere potranno decidere in modo più efficiente". Così su Fb Stefano Patuanelli, capogruppo del MoVimento 5 Stelle al Senato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Addio a Iris Apfel: icona della moda che ha lasciato il segno anche alla Casa Bianca

Iran: Shervin Hajipour condannato a 3 anni e 8 mesi

Gaza: Stati Uniti pronti a inviare aiuti con gli aerei, Oms nell'ospedale Al-Shifa