Dl crescita è legge, quasi una manovra

Dl crescita è legge, quasi una manovra
Da Radio radicale a nuovo salva-banche. Conte, rilancia economia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - Il Senato ha approvato la fiducia posta dal governo sul decreto crescita con 158 sì, 104 voti contrari e 15 astensioni. Il provvedimento è diventato legge. Un testo più che raddoppiato nel passaggio parlamentare, quasi una manovra con le materie più varie, da Radio radicale alla riapertura dei termini per la rottamazione fino a un nuovo 'salva-banche' per aiutare la Popolare di Bari a trovare partner per aggregazioni. "E' il segnale di un Paese che fa sistema e rilancia l'economia", ha twittato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, citando alcune novità come "agevolazioni fiscali per le imprese, promozione degli investimenti privati, tutela del made in Italy". E ha concluso: "Il Governo è con i cittadini per continuare a crescere. Insieme".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso, via libera del Parlamento alla missione navale Aspides: mandato strettamente difensivo

Fao, donne più penalizzate degli uomini dal cambiamento del clima

Libertà dei media: ecco la situazione in Europa