Migranti: Mattarella, politica comune Ue

Migranti: Mattarella, politica comune Ue
Nessun paese può da solo rispondere a sfida
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 GIU - "Nessun Paese è in grado da solo di rispondere" all'emergenza rifugiati. Per questo "il superamento della logica emergenziale e la definizione di risposte lungimiranti e sostenibili fondate sui principi di responsabilità e solidarietà, vanno concertati e condivisi dalla comunità internazionale e, anzitutto, a livello europeo, come sancito dai trattati". Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il quale l'Ue "deve essere protagonista per sviluppare una politica comune".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev affonda nave di Mosca, 44 attacchi russi a Sumy e due morti nel Donetsk

Le notizie del giorno | 05 marzo - Mattino

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre