Joint Stars 2019, test per nuovi scenari

Joint Stars 2019, test per nuovi scenari
Oltre 2000 militari impegnati. Visita della ministra Trenta
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 31 MAG - Si è conclusa in Sardegna la parte "live" dell'esercitazione Joint Stars 2019, organizzata e gestita dallo Stato Maggiore della Difesa attraverso il Comando Operativo di Vertice Interforze (COI). All'evento aperto alla stampa all'aeroporto militare di Decimomannu, ha partecipato anche la ministra della Difesa Elisabetta Trenta. In questa prima fase sono stati schierati oltre 2000 militari provenienti da tutte le Forze Armate, 25 tra velivoli ed elicotteri, decine di mezzi terrestri, navali ed anfibi. Durante questa fase dell'esercitazione i Comandi e le unità in addestramento sono state messe di fronte a scenari d'impiego attuali che hanno previsto la simulazione d'intervento in un ambiente caratterizzato da minacce cibernetiche e da quelle chimico-biologiche e radioattive (CBRN).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco