Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ricatta donne dopo rapporti,arrestato

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – REGGIOCALABRIA, 29 MAG – Adescava le sue vittime
contattandole su Internet con una falsa identità e, dopo avere
avuto dei rapporti sessuali con loro, le ricattava. Un
pensionato di 56 anni, di Reggio Calabria, è stato arrestato e
posto ai domiciliari dalla Polizia postale con l’accusa di
violenza sessuale, tentata estorsione, circonvenzione di
incapace e sostituzione di persona. L’arresto è stato disposto
dal gip su richiesta della Procura reggina. Nel mirino dell’uomo, sposato e padre di due figli, sono
finite due donne che, dopo avere avuto dei rapporti sessuali con
lui, avevano dato dei soldi all’uomo e, in un caso, erano state
ricattate sotto la minaccia della divulgazione di un video sui
loro rapporti sessuali. Le due vittime, dopo avere corrisposto alcune somme di denaro
a vario titolo, hanno presentato un esposto in Procura sulla
base del quale la Polizia postale ha effettuato i necessari
riscontri. Da qui l’emissione del provvedimento cautelare.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.