Di Battista, condannati fuori da governo

Di Battista, condannati fuori da governo
C'è un contratto di governo e va rispettato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 MAG - "Il Movimento deve ribadire con forza la propria identità e le proprie proposte all'interno delle istituzioni. C'è un contratto di governo e quello si rispetta, e prevede che componenti del governo condannati escano. E anche questo si deve rispettare". Così Alessandro Di Battista in un'intervista a "Quarta Repubblica", in onda questa sera, dalle ore 21.30 su Retequattro, durante lo "Speciale elezioni". Oggi la Lega ha sostenuto che il sottosegretario Rixi dovrebbe restare al suo posto anche di fronte a una sentenza sfavorevole.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni parlamentari e amministrative in Bielorussia: affluenza al 73 per cento

Proteste degli agricoltori a Bruxelles, trattori e roghi nel Quartiere europeo

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Pomeridiane