Verini, in Umbria Pd è in piedi

Verini, in Umbria Pd è in piedi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 27 MAG - "Il Partito democratico e il centrosinistra in Umbria sono in piedi": il commissario umbro del Pd, l'on. Walter Verini, commenta così il risultato delle europee, definendolo "in linea con quello nazionale". Il parlamentare ha fatto riferimento anche all'inchiesta sui concorsi all'ospedale di Perugia che sarebbero stati condizionati da esponenti locali del partito. Secondo Verini il Pd e la coalizione "sono a testa alta e in grado, nonostante quanto accaduto in questo mese, di reggere le sfide e scrivere una nuova pagina per un partito aperto e rinnovato, per un centrosinistra che prenda il meglio della propria tradizione di governo e innovi, anche radicalmente, quello che c'è da cambiare". In Umbria il Pd ha ottenuto nelle ultime europee il 23,98 dei voti, contro il 49,15% del 2014 e il 24,81 ottenuto alla Camera nel 2018.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco

Meloni annuncia il rientro di Chico Forti: chi è l'ex velista condannato all'ergastolo negli Usa

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia