Bologna: Mihajlovic, aspetto programmi

Bologna: Mihajlovic, aspetto programmi
"Squadra era a un passo da B, ora salvi: fatto un capolavoro"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 25 MAG - E' proiettato a domani, Sinisa Mihajlovic, che incontrerà il patron Saputo per conoscere progetti e budget. Solo dopo deciderà se proseguire la sua avventura a Bologna o esercitare la clausola di uscita dal contratto per inserirsi nel risiko delle panchine italiane o attendere una chiamata dall'estero: "Bologna mi ha dato grande affetto, ma devo rimanere lucido. Avevo un debito, dopo la mia avventura di dieci anni fa, e l'ho ripagato. Ho preso la squadra a gennaio con un piede e mezzo in serie B, ci siamo salvati con una giornata di anticipo. Se poi domani Atalanta e Milan faranno il loro dovere il Bologna chiuderà decimo: è stato un capolavoro e siccome nel calcio se cose non vanno bene si cambia e non c'è riconoscenza adesso aspetto i programmi. Deciderò solo dopo averli conosciuti".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: Rishi Sunak annuncia piano aumento spesa al 2,5 per cento del Pil

Portogallo: a 50 anni dalla Rivoluzione dei Garofani le foto di Alfredo Cunha raccontano la storia

Le notizie del giorno | 23 aprile - Serale