Malagò a Binaghi? Chiesto no polemica

Malagò a Binaghi? Chiesto no polemica
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 MAG - "Non solo ho letto le dichiarazioni di Binaghi ma le ho anche sentite, sono molto dispiaciuto e contrariato". Così il presidente del Coni Giovanni Malagò in merito alle accuse del numero uno della Federtennis alla precedente gestione di Coni Servizi sulla copertura del Centrale del Foro Italico. "Avevo esortato tutti, sia in Giunta che al consiglio nazionale - rileva Malagò a margine di un evento al Coni - di mettere da parte qualsiasi tipo di polemica fino al 24 giugno (quando a Losanna si giocherà la partita della candidatura olimpica di Milano-Cortina, ndr) altrimenti ogni cosa viene strumentalizzata dai nostri competitor o da chi non vuole il bene del sistema Italia. E invece puntualmente (Binaghi, ndr) ha disatteso tutto questo il giorno dopo. Mi fermo qui, ma dopo il 24 giugno mi sentirete dire altro".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee, l'appello di Metsola: "Andate a votare, o altri decideranno per voi"

Mar Rosso: fregata di Aspides apre il fuoco contro due droni, il comandante "ampliare missione"

Parigi: crollano le pale dell'iconico Moulin Rouge, nessun ferito