Lite via twitter sottosegretari M5S-Leg

Lite via twitter sottosegretari M5S-Leg
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 MAG - "Salvini è il solito paraculo". "Lo attaccate perché volete la crisi di governo". Battibecco al vetriolo, su twitter, tra i sottosegretari agli Esteri di M5S e Lega Manlio Di Stefano e Guglielmo Picchi. Inizia Manlio Di Stefano (M5S), commentando la vicenda Sea Watch 3. "Due ipotesi: Salvini non sa che se sequestra la nave Sea Watch chi sta a bordo deve scendere per legge oppure fa il solito paraculo. La terza, che da ministro dell'Interno non sappia nulla di quanto accade alla nave è ancora più grave. Il M5S non ha alcuna responsabilità", afferma il sottosegretario pentastellato in un tweet pubblicato ieri sera. Stamattina arriva la risposta del leghista Guglielmo Picchi: "Due ipotesi: o Movimento 5 Stelle fa il solito paraculo o vuole aprire crisi di governo attaccando Salvini. Entrambi comportamenti intollerabili".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlinale: il documentario Dahomey vince l'Orso d'Oro

Elezioni in Sardegna: seggi aperti, sfida a quattro per le Regionali

Austria a caccia di gas: al via le trivellazioni a Molln