ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Giochi 2026, Zaia, garantiti posti letto

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 19 MAG – Fugata ogni preoccupazione sulla
scarsità di camere d’albergo nel bellunese da destinare alla
“famiglia olimpica”, requisito indispensabile per sostenere la
candidatura di Milano-Cortina ai Giochi Olimpici invernali 2026,
che saranno assegnati dal Cio nella sua sessione del 24 giugno a
Losanna. A darne notizia è il Presidente del Veneto, Luca Zaia. “Grazie all’impegno congiunto di Regione, Confturismo e
associazioni di categoria locali delle imprese turistiche – dice
Zaia – in poco tempo è stato raggiunto l’obiettivo di garantire
la disponibilità dell’80% delle camere da letto nel bellunese
interessato all’evento, vale a dire 5.786 ‘accomodation’,
facendo un vero e proprio balzo in avanti rispetto a un mese fa
quando la disponibilità era pari al 39% per 2.739 camere”. È stato così superato il limite di stanze fissato dal CIO per
ospitare nel periodo olimpico atleti, tecnici e l’intero staff
delle squadre nazionali, con relativi familiari.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.