Agnelli, la mia decisione più sofferta

Agnelli, la mia decisione più sofferta
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 18 MAG - "Credo di poter dire che è stata la decisione più sofferta da quando sono alla guida della società": così Andrea Agnelli definisce la scelta di dire addio dopo cinque anni, e altrettanti scudetti, a Massimiliano Allegri. Il numero uno bianconero sottolinea che si è trattato di una scelta della società, per quanto consensuale. "Tutti quanti sono utili, ma nessuno è indispensabile, da me ai magazzinieri - spiega - La storia della Juventus deve sempre essere più grande di ogni persona".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Lo zoo di Madrid restituisce alla Cina una famiglia di cinque panda giganti

Le notizie del giorno | 01 marzo - Pomeridiane

Inflazione nell'eurozona in calo al 2,6% a febbraio