Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Riapre il padiglione Le Corbusier in riva al lago di Zurigo

Riapre il padiglione Le Corbusier in riva al lago di Zurigo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Riapre il padiglione Le Corbusier, in riva al lago di Zurigo, ultima costruzione dell'architetto interamente in vetro e in acciaio, chiuso al pubblico per due anni.

Completata nel 1967, l’opera d’arte è un gioiello architettonico.

Christian Brändle, direttore del museo del Design , ricorda l'influneza di Le Corbusier anche qui a Zurigo:

"Zurigo è stata una città importante per lui, era la città del suo editore Hans Girsberger. Qui viveva la sua gallerista Heidi Weber, che costruì quest'edificio. È anche vero che proprio a Zurigo ha avuto tante delusioni. Si è aggiudicato molte gare d'appalto ma alla fine quegli edifici non venenero costruiti".

"Ha lasciato una eredità qui, l'edifico raggruppa il sistema proporzionale Modulor con la policromia e l'uso di elementi prefabbricati. Quest'edifico ha molte cose da scoprire e da studiare".

Con la casa colorata in riva al lago, Le Corbusier trasforma in realtà la visione della sintesi tra architettura, vita e arte.

Il padiglione espositivo segue appieno il sistema Modulor, una scala di proporzioni sviluppata dall’artista e basata sulle misure dell’uomo e sulla sezione aurea.